Obiettivi

  • Facilitare l’ingresso dei ragazzi di diverse nazionalità nel sistema scolastico e nel sistema sociale nazionale.
  • Favorire un clima di accoglienza che prevenga e rimuova gli ostacoli alla piena integrazione creando così i presupposti per la coesione e il progresso sociale.
  • Favorire il successo scolastico degli alunni con Bisogni Educativi Speciali.

Strumenti

  • Creazione dell’anagrafica dello studente straniero per definire la situazione iniziale, i fabbisogni specifici e le aree di potenziale intervento.
  • Creazione dell’anagrafica degli studenti con Bisogni Educativi Speciali (BES) per definire la situazione iniziale, i fabbisogni specifici e le aree di potenziale intervento.
  • Definizione ed attuazione degli interventi di facilitazione linguistica per l’apprendimento-consolidamento della lingua italiana in base ai livelli di apprendimento raggiunto da ciascun alunno in riferimento alla classificazione delle competenze linguistiche definiti dal Consiglio Europeo attraverso la predisposizione di attività diretta alla:
    • seconda alfabetizzazione nella lingua italiana - L2
    • potenziamento linguistico e della lingua per lo studio.
  • Definizione ed attuazione degli interventi di potenziamento linguistico – potenziamento lingua per lo studio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.